L’Associazione Culturale Prosopon, presieduta da Walter Cordopatri, nasce nel 2016 dalla voglia di mettersi in gioco per la propria terra e creare arte, cultura, opportunità e bellezza.

Prosopon è un termine greco, a rimarcare le radici magnogreche della Calabria, ha dei significati per noi fondamentali: il volto dell'individuo, ma anche la maschera dell'attore e il personaggio da esso rappresentato. L’individuo, la maschera, il personaggio, Prosopon è un termine che racchiude in sé tutto quello che anima da sempre questa realtà: la voglia di alimentare l’amore per l’arte recitativa e allo stesso tempo contribuire alla crescita dell’individuo a 360 gradi. 

L’associazione muove i suoi primi passi creando e collaborando ad una serie di eventi in ambito teatrale, cinematografico, sociale e culturale:

 

  • “Io, Francesco di Paola”, primo monologo presente sul territorio nazionale in atto unico diretto e interpretato in prima persona da Walter Cordopatri sulla vita del Santo Patrono calabrese in occasione del sesto centenario dalla sua nascita.

 

  • “Notte al vecchio borgo”, svoltasi il 18 Luglio 2016 presso il centro storico di Rizziconi. Una coniugazione tra sociale, arte e identità, un evento culturale a tutto tondo nato per valorizzare al meglio tutte le risorse del territorio calabrese nel segno della solidarietà, omaggiando tra l’altro le musiche del mitico Lucio Dalla.

 

  • “Perché …insieme si può”, video realizzato in occasione del gran galà del 28 Gennaio 2017 al Teatro Cilea nella giornata della memoria in favore dell’Hospice.

 

  • “Liberi di sorridere”, cortometraggio presentato al Teatro Rendano a Maggio 2016, uno spettacolo di beneficenza durante il quale è stato proiettato, per la prima volta, il cortometraggio con regia di Salvatore Romano, prodotto realizzato con la collaborazione dell’associazione per sensibilizzare sulla sclerosi multipla e dare un messaggio di speranza ai neo diagnosticati.

 

  • “C’era un ragazzo che come noi”, spettacolo teatrale messo in scena al Teatro Gentile di Cittanova, diretto da Antonio Salines sulla vita di Francesco Vinci, appena diciottenne vittima innocente di mafia .

  • “La notte non fa più paura”: Anteprima regionale del Film “La notte non fa più paura” presso il Cinema Gentile di Cittanova svolta il 21 maggio 2017.

 

Al contempo le idee dell’Associazione Prosopon si concretizzano nella nascita della SRC - Scuola di Recitazione della Calabria, nata proprio dall’esigenza di offrire un’opportunità a tutti coloro che intendono intraprendere la professione dell’attore in tutte le sue declinazioni espressive, e a tutti coloro che, con passione si avvicinano al mondo del teatro, del cinema e della cultura in genere. 

 

L’Associazione, si occupa oggi di formazione, produzione teatrale e cinematografica, manifestazioni, eventi e progetti artistico-culturali, valorizzazione del territorio, sostegno alle fasce più deboli e a persone con disabilità.

A quattro anni dalla nascita, SRC e Prosopon sono diventati degli importanti punti di riferimento. La collaborazione con altre realtà associative e culturali presenti sul territorio ne amplia gli orizzonti e consente un surplus di opportunità ed esperienze. Le relazioni instaurate con enti ed esponenti di rilievo del mondo del teatro e del cinema a livello nazionale e internazionale, le numerose manifestazioni e gli eventi realizzati sin dalla nascita di Prospon, sono da ritenersi input di crescita per il territorio e non solo, avendo questi ultimi un respiro sempre più ampio che punta all’incontro di culture diverse.

logo prosopon-white.png
Logo_SRC-bianco-1_edited.png
giffoni opportunity bianco.png

Social

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Instagram Icona