La SRC a GIFFONI

La collaborazione tra la SRC ed il Giffoni Experience inizia ufficialmente il 22 Aprile 2017, quando Claudio Gubitosi, fondatore e direttore artistico del Giffoni Film Festival, il più importante festival cinematografico per bambini e ragazzi a livello internazionale, visita Cittanova ed incontra per la prima volta, a pochi mesi dalla sua nascita, la SRC e i suoi allievi. In seguito all’incontro, affascinato da questa realtà in cui egli stesso rivede gli albori del suo ambizioso e caparbio progetto, Gubitosi decide di selezionare sei allievi della Scuola, appartenenti ad età diverse, per farli partecipare, in qualità di giurati, al Giffoni Film Festival, tenutosi nel mese di luglio 2017.

Altro importante momento di collaborazione e condivisione è stato “Sogno, Realizzo, Cresco”, evento organizzato nel mese di ottobre 2017, che ha coinvolto le scuole di Cittanova e che ha ospitato, oltre al Direttore Claudio Gubitosi, anche l’attrice Daniela Marra e Laura Aimone, responsabile del red carpet della Festa del Cinema di Venezia;

Nel 2018, per il secondo anno consecutivo, la SRC è stata presente a Giffoni. Il numero degli allievi coinvolti, tra Giurati ufficiali e Masterclass, è passato da sei a dieci. Numeri riconfermati anche per il 2019.

Un tassello importantissimo nella collaborazione tra le due realtà è il progetto School Experience Festival ideato da Giffoni Experience, che vedrà coinvolti dal 4 all’8 novembre 2019 centinaia di ragazzi delle Scuole Secondarie di Primo Grado di Cittanova e della Piana di Gioia Tauro in un Festival del Cinema a loro dedicato e realizzato in partenariato con la SRC – Scuola di Recitazione della Calabria.

School Experience Festival è un festival itinerante, realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola e promosso da MIUR e MIBAC, che coinvolgerà quattro città – San Donà di Piave, Cittanova, Nuoro e Palermo – ideato con l’obiettivo di sensibilizzare e formare allievi delle Scuole di ogni ordine e grado – primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado – attraverso l’utilizzo del linguaggio cinematografico e audiovisivo. Da sempre infatti, l’obiettivo di Giffoni Experience è quello coinvolgere i ragazzi, obiettivo che si rinnova grazie a questo nuovo progetto che assume, proprio per il fatto di essere un festival itinerante, una notevole importanza. Andare incontro ai ragazzi di tutta Italia, non solo idealmente ma anche fisicamente, vuol dire rispondere alle loro aspettative e ai loro bisogni, agire sul territorio trasformando le difficoltà – fragilità sociale, economica, povertà educativa e carenza di servizi e infrastrutture – in opportunità.

Grazie a questo progetto, si consolida ulteriormente il legame tra la SRC – Scuola di Recitazione della Calabria ed il Giffoni Experience, collaborazione che oggi si concretizza in attività e progetti di notevole rilevanza formativa e culturale.

La SRC, grazie a questa ulteriore iniziativa, si conferma punto di riferimento, sia per la formazione di aspiranti attori, ma anche per la realizzazione di attività e progetti che contribuiscano allo sviluppo culturale e socio-economico non solo del territorio, ma dell’intera regione, grazie a collaborazioni e partnership importanti e di rilievo internazionale, come il Giffoni, valore aggiunto dell’intera offerta culturale proposta.

Sarà proiettato al Festival di Giffoni il cortometraggio “Sorpresa di Natale”, prodotto dall’Associazione Prosopon e dalla SRC, con il patrocinio del Comune di Rizziconi e la collaborazione della Pro Loco.

 

Un risultato straordinario per la Scuola di Recitazione della Calabria, per il suo ideatore e direttore Walter Cordopatri e il suo coordinatore Giorgio Colangeli. La Scuola, patrocinata dal Comune di Cittanova, ha sempre avuto tra i suoi obiettivi quello di non fermarsi alla sola formazione, ma di diventare un volano anche in ambito produttivo e dare l’opportunità ai suoi allievi e diplomati di entrare nel mondo del lavoro, sia in ambito cinematografico che teatrale. Nascono da qui le prime produzioni targate SRC: Tre Civette sul comò (spettacolo teatrale - 2018), Essere di più (spettacolo teatrale e cortometraggio - 2018), Insomnia (spettacolo di teatro clown - 2019), e infine Sorpresa di Natale (cortometraggio - 2019). Proprio quest’ultimo è stato mostrato in anteprima durante l’ultima visita del Direttore Gubitosi alla SRC, il 6 maggio scorso, riscuotendo un successo straordinario. Il cortometraggio, scritto e diretto da Salvatore Romano ed interpretato dalle neodiplomate della Scuola di Recitazione della Calabria Annalisa Schiavone, Caterina Filardo, Domiziana Sapone, con la partecipazione di Hamed Afolabi, è stato girato a Rizziconi nel febbraio 2019, con la collaborazione della Pro Loco ed il patrocinio del Comune di Rizziconi. La produzione punta a mettere in luce temi attualissimi e di grande rilevanza sociale quali i diritti civili, il razzismo e la parità dei sessi, e lo fa in maniera inaspettatamente ‘leggera’, riuscendo a suscitare importanti riflessioni pur non facendo mancare qualche sana risata.

Il coinvolgimento di Hamed Afolabi non è un caso, ma frutto della precisa volontà di dare una possibilità di riscatto sociale ad un ragazzo dalle doti straordinarie che, dalla Nigeria, pochi anni fa è arrivato nella piana di Gioia Tauro, legato ad un destino che sembrava già tracciato e incontrovertibile. La SRC ha voluto sfatare questa realtà, dando ad Hamed la possibilità di studiare e di far parte di una produzione che, contro ogni previsione, sta varcando le soglie di importanti festival in Italia e nel mondo. Finalista al “Social world film festival”, già richiesto da un distributore tedesco, si prepara alla sua prima proiezione ufficiale all’interno del più importante Festival del Cinema per ragazzi al mondo. Il 21 luglio alle 18:00 infatti, sarà proiettato nella Sala Blu del Giffoni Experience, nell’ambito delle attività della Masterclass Connect, alla presenza del regista, Salvatore Romano e di una delle protagoniste, Annalisa Schiavone, già a Giffoni come Masterclass. E sarà interessante e singolare per la nostra Annalisa passare dal ruolo di spettatrice a quello di protagonista! Un sogno che assume concretezza, un’opportunità che nulla ha di scontato, e che è frutto della grande caparbietà con la quale questa piccola grande realtà sta muovendo i suoi passi sul territorio e oltre i confini regionali e nazionali. Vento in poppa SRC!

"Sorpresa di Natale" - Giffoni 2019

Foto allegata: Hamed Afolabi sul set
Logo_SRC-bianco-1.png

Polo Solidale per la Legalità "F. Vinci"  

Viale Merano, Cittanova  RC

  • Scuola di Recitazione della Calabria
  • Scuola di Recitazione della Calabria
  • Scuola di Recitazione della Calabria