Baby

 

Alla base del corso di recitazione della Baby c’è l’idea che l’educazione all’arte, nelle sue varie forme, debba avvenire sin da piccoli. L’arte infatti, e in particolare quella della recitazione, aiutano il bambino a superare le difficoltà legate alle diverse fasi della crescita.

È possibile, dunque, conferire all’arte della recitazione una duplice funzione: pedagogica e creativa.

Il corso prevede lo studio della tecnica di tre discipline principali:

  • Recitazione

  • Canto

  • Teatro Danza

Frequenza: 1 volte a settimana.

Durata: 80 ore annuali

Lo studio delle tre discipline, consente ai più piccoli di sviluppare le abilità utili per affrontare gli altri, il palcoscenico, la consapevolezza di sé, la propria espressività e l’attitudine interpretativa. L’intero corso, infatti, si basa su programmi e metodi che favoriscono l’armonico sviluppo fisico e mentale del bambino, e migliorano le relazioni con il sé e con gli altri in clima ludico, ma al contempo educativo. Fondamentale sarà il ricorso all’utilizzo della “favola”, grazie alla quale, i bambini potranno iniziare la scoperta del proprio mondo emotivo. I 5 personaggi, e l’identificazione con essi, infatti, consentirà loro di vivere le emozioni, riconoscere, identificarle, ed esprimerle. Altresì fondamentale, sarà l’utilizzo della metodologia dell’“immaginazione guidata”, una tecnica messa in pratica da specialisti del settore utile per stimolare e sviluppare la fantasia e la creatività dei bambini.

L’uso della fantasia guidata, infatti, fornisce ai bambini la possibilità di armonizzarsi con il processo che si svolge nel loro corpo e nella loro mente: quello della crescita.

Le discipline della Baby

Fotogaller

Logo_SRC-bianco-1.png

Polo Solidale per la Legalità "F. Vinci"  

Viale Merano, Cittanova  RC

  • Scuola di Recitazione della Calabria
  • Scuola di Recitazione della Calabria
  • Scuola di Recitazione della Calabria