La SRC si trova a Cittanova, un comune di 10.255 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria.

 

Posto alle pendici dell'Aspromonte e prospiciente la Piana di Gioia Tauro, il centro storico della cittadina è caratterizzato dalla presenza di numerose chiese di grandissimo interesse storico, artististico e architettonico, numerosi sono anche i palazzi ottocenteschi, con i loro caratteristici portali in granito e arenaria, abbelliti da gattoni e balconi lavorati da scalpellini dell'epoca.

 

Non si può non visitare la Villa Comunale "Carlo Ruggiero", un "Monumento Nazionale d'interesse storico–naturalistico" riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Si tratta di un orto botanico di circa 2,5 ettari, che ospita molte specie vegetali rare o del tutto uniche in Italia. Grazie alle particolari condizioni del terreno, oltre alle tipiche piante della vegetazione mediterranea, sono presenti numerose piante esotiche.

All'interno della villa comunale è possibile ammirare il Monumento ai caduti della prima guerra mondiale, statua di gusto prettamente ottocentesco, opera dello scultore Michele Guerrisi.

 

Altra caratteristica di Cittanova sono le fontane monumentali, presenti sin dalle origini della cittadina. Tra le più importanti c'è "Fontana dell'Olmo" sita in piazza Cavaliere (già largo Olmo) costruita nel 1730. In origine era situata davanti alla Chiesa Madre dell'antico Casalnuovo poi subì diversi trasferimenti le cui date sono incise sulla fontana stessa.

 

Aree Naturali

La particolare collocazione della cittadina, ai piedi dell'Aspromonte e tra due fiumare (Vacale e Serra), permette di visitare molti luoghi naturali, meta di turisti e amanti del trekking.

Il torrente Vacale in estate è una delle mete preferite dalle famiglie, ricco di vegetazione e di piccole cascate, le caratteristiche "gurne" (piscine) sono l'ideale per fare il bagno. Gli escursionisti hanno la possibilità di risalire il letto della fiumara fino alla parte montuosa (Zomaro), tra ontani e querce da sughero. In alcuni punti è possibile visitare antichi frantoi in disuso.

 

Villaggio Zomaro

Popolato quasi esclusivamente in estate, il villaggio è circondato da boschi e sentieri naturali.

Luoghi da visitare: "Casa del Principe", la spianata di "Santu Trabuss", il laghetto a Crocco.

Percorsi escursionistici: Sentiero Italia e Sentiero del brigante.

Vi è inoltre un sentiero che parte dal Passo del Mercante e arriva al villaggio, il percorso si articola in un contesto storico - naturalistico - archeologico, caratterizzato dalla presenza di resti archeologici risalenti, secondo alcuni storici locali, alle vicende del 70-72 a.C. che videro coinvolte le truppe di Marco Licinio Crasso e l'esercito di schiavi guidati da Spartaco.

Servizio "Navetta SRC"

Nei primi 3 anni di attività, alcuni ragazzi hanno avuto difficoltà a frequentare la SRC per la scarsità di mezzi pubblici o per la loro totale assenza in determinate fasce orarie, indipendentemente dal comune, provincia o regione di provenienza.

Il Servizio Navetta SRC è nato proprio per andare incontro alle esigenze degli studenti e del territorio. Uno sforzo in più che la Scuola di Recitazione della Calabria ha voluto compiere per consentire ad una fetta sempre più alta di utenti di raggiugere agevolmente Cittanova, e quindi la sede della Scuola.

La navetta collega la SRC con la stazione ferroviaria di Gioia Tauro, facendo fermate intermedie lungo tutto l'asse di collegamento con Cittanova. Il servizio offre agli studenti MasterClass l’opportunità di scegliere se trasferirsi a Cittanova o viaggiare, sfruttando un punto strategico per il servizio pubblico (bus/treno) come Gioia Tauro. La navetta consente inoltre di facilitare l’accesso e la partecipazione ai corsi di tutti gli allievi Lab.

Convenzioni 

 

La SRC offre ai propri allievi una serie di sconti e convenzioni con B&B, ristoranti, palestre ed esercizi commerciali.

Cittanova è situata lungo la Strada Provinciale 1 (già Strada Statale 111) Gioia Tauro - Locri, la principale via di collegamento tra la costa ionica e la costa tirrenica.

Il comune non è raggiungibile direttamente tramite autostrada, pertanto gli svincoli autostradali di Gioia Tauro e Rosarno sull'Autostrada A3 sono le uscite consigliate per raggiungere la destinazione.

Altre strade che raggiungono Cittanova sono:

  • La Strada Provinciale 47 Cittanova-Polistena che collega la cittadina alla S.G.C. Jonio-Tirreno.

  • La Strada provinciale 33 Cittanova-Rizziconi-Gioia Tauro

Le Autolinee Lirosi e gli autobus di Ferrovie della Calabria assicurano collegamenti con gli altri paesi più importanti: Reggio Calabria, Palmi, Gioia Tauro, Siderno, Locri, Catanzaro e Rende.

 

logo prosopon-white.png
Logo_SRC-bianco-1_edited.png
giffoni opportunity bianco.png

Social

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Instagram Icona